Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Palermitano scomparso e ritrovato in Scozia: "Non ricorda neanche il suo nome"

La famiglia dell'imprenditore Salvatore Mannino, residente nel Pisano ma nato in Sicilia, dallo scorso 19 settembre non aveva più sue notizie. In casa sua era stata trovata una valigetta piena di contanti e un biglietto: "Perdonami, scusa"

L'imprenditore palermitano Salvatore Mannino, 52 anni

Era scomparso da Lajatico, nel Pisano, lo scorso 19 settembre ed è stato identificato dopo un mese a Edimburgo, in Scozia. Accusando, tra l’altro, una perdita di memoria tale da non ricordare neanche il suo nome. Si concludono così le ricerche dell’imprenditore 52enne Salvatore Mannino, nato a Palermo, protagonista di una storia dai contorni poco chiari che ha tenuto in apprensione la moglie e i figli. A darne notizia l’avvocato di famiglia, Ivo Gronchi, intervenuto durante una puntata della trasmissione di Rai 3 “Chi lo ha visto?” che si era occupata del caso.

Tutto è iniziato a metà settembre. L’ultima volta che lo moglie lo aveva visto, era uscito da casa per accompagnare i figli a scuola. La sera, non vedendolo rientrare a casa al solito orario, la moglie ha deciso di rivolgersi ai carabinieri. A rendere la storia un vero e proprio rompicampo un bigliettino lasciato dall’imprenditore che riportava un messaggio criptato che il figlio maggiore ha decodificato associando ogni numero scritto dal padre a una lettera: "Perdonami, scusa". Poi il ritrovamento della sua valigetta all’interno del quale c’erano 10.300 euro in contanti, alcuni documenti (tranne la carta d’identità), carte di credito e un pc portatile.

salvatore mannino chi l ha visto-2

A rendere ancora più fitto il mistero la circostanza secondo cui il 52enne di origini palermitane - come confermato dallo studio legale che segue la famiglia - avesse cancellato la cronologia delle navigazioni internet e la lista delle ultime chiamate sul suo smartphone. Dopo un mese le ricerche si sono concluse quando la polizia scozzese è riuscita, dai tatuaggi che l’uomo ha sul braccio sinistro e sulla spalla destra, a dare un nome a quell’uomo che sembra non parlare più italiano e riesce ad esprimersi con un inglese scolastico. "La moglie e il figlio maggiore lo hanno raggiunto questa mattina nell’ospedale scozzese, per il momento non è emersa alcuna novità", dicono dallo studio legale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermitano scomparso e ritrovato in Scozia: "Non ricorda neanche il suo nome"

PalermoToday è in caricamento