menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Borgetto, ossa in una discarica: si pensa possano essere umane

La macabra scoperta è stata fatta da un agricoltore in contrada Mirto. Il medico legale dovrà stabilire l'origine dei resti. L'area del ritrovamento si trova nei pressi di un terreno confiscato alla mafia

Numerose ossa di probabile origine umana sono state rinvenute in una discarica abusiva di rifiuti a Borgetto. E' stato un agricoltore della zona a fare la macabra scoperta in contrada Mirto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Partinico per i rilievi del caso. Sul posto anche il medico legale che dovrà stabilire la genesi antropica dei resti. L’ipotesi più accreditata è che si tratti di ossa umane: in questo caso si dovrà accertare se appartengono a scheletri di una o più persone. L’area su cui sono state rinvenute le ossa ricade nei pressi di un terreno confiscato alla mafia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento