Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Omicidio Aldo Naro, ministro Bonafede incontra i genitori: "Lo Stato è vicino"

Durante il colloquio, avvenuto alla presenza dei legali della famiglia Naro, il Ministro ha manifestato "la sua personale solidarietà"

Al termine della visita istituzionale al Tribunale di Caltanissetta, il Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, ha incontrato i genitori di Aldo Naro, il giovane medico di San Cataldo ucciso il 14 febbraio 2015 nella discoteca Goa di Palermo. "Durante il colloquio, avvenuto alla presenza dei legali della famiglia Naro, gli avvocati Salvatore Falzone e Antonino Falzone - si legge in una nota - il Ministro ha manifestato la vicinanza dello Stato ai familiari della vittima e la sua personale solidarietà". Per l'omicidio, proprio due mesi fa, sono stati condannati a due anni di reclusione per rissa Giovanni Colombo, Pietro Covello e Mariano Russo, oltre al risarcimento dei danni per le parti civili e al pagamento delle spese processuali. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio Aldo Naro, ministro Bonafede incontra i genitori: "Lo Stato è vicino"

PalermoToday è in caricamento