rotate-mobile
Sabato, 22 Giugno 2024
Cronaca Bagheria / Aspra

Nuovi parcheggi ad Aspra per l'estate, si cercano aree private

Il sindaco di Bagheria ha richiesto al Suap - lo sportello unico per le attività produttive - di avviare le attività tecnico amministrative per il reperimento di aree private da poter utilizzare a parcheggio temporaneo

Nuovi parcheggi potranno presto essere disponibili ad Aspra. Il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli e l’assessore ai Servizi e Politiche di promozione e gestione del borgo marinaro, Andrea Sciortino, hanno richiesto al Suap - lo sportello unico per le attività produttive - di avviare le attività tecnico amministrative per il reperimento di aree private da poter utilizzare a parcheggio temporaneo nella frazione marinara di Aspra per la stagione estiva 2023.

"Nelle more dell'attività pianificatoria del Pudm, il piano urbano di mobilità - si legge in una nota del Comune - ed in mancanza di un piano parchieggi ad Aspra, è necessario mettere in campo azioni che possano non solo regolamentare la circolazione veicolare ma anche decongestionare i problemi che nei mesi di giugno, luglio, agosto e settembre creano disordine del traffico. Per questo motivo il Suap ha emanato un avviso, pubblicato all'albo pretorio on line, con il quale si vuole acquisire la disponibilità, da parte dei privati, a realizzare parcheggi temporanei, in considerazione dell'approssimarsi della stagione estiva e l'esigenza di disciplinare le attività di offerta di aree private, per il parcheggio vicino alle spiagge".

"Le condizione per le quali le aree potranno essere utilizzate quali parcheggi temporanei - prosegue la nota - sono tutte indicate nell'avviso pubblico scaricabile dall'albo pretorio on line del sito istituzionale dell'ente. Tra queste condizioni la superficie massima consentita non dovrà superare i 1.000 mq. Chiunque abbia interesse a realizzare su aree libere e non vincolate parcheggi temporanei, da realizzarsi senza opere, può presentare istanza al servizio Suap attraverso il portale telematico impresainungiorno.gov.it. Alla domanda dovranno essere allegati diversi documenti anche questi indicati nell'avviso, l'istanza dovrà essere presentata entro 30 giorni dalla pubblicazione all'albo dell'avviso pubblico che è avvenuta il 10 marzo 2023". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi parcheggi ad Aspra per l'estate, si cercano aree private

PalermoToday è in caricamento