rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Cronaca Palazzo Reale-Monte di pietà / Via San Gregorio

Un murale per Ciccio Ingrassia: al Capo l'omaggio all'attore nel centenario della sua nascita

Domani, dalle 15,30 alle 19, l'inaugurazione dell'opera sui muri della casa natìa in via San Gregorio. L'artista, che ha girato oltre 130 film con Franco Franchi, verrà ricordato con aneddoti, musica, racconti e un'estemporanea di pittura

Cent'anni fa, il 5 ottobre del 1922, nasceva a Palermo Ciccio Ingrassia, in una strada poco distante da dove si trova oggi il teatro Massimo. Proprio lì, in via San Gregorio al Capo, domani (dalle 15,30 alle 19), verrà inaugurato un murale dedicato al grande attore che, in coppia con Franco Franchi, ha girato oltre 130 film; mentre da solo ha partecipato ad "Amarcord" di Fellini, "Todo Modo" di Elio Petri, e "Domani accadrà" di Daniele Luchetti.

Nello stesso pomeriggio, i Calapanama (artisti che hanno già eseguito il murale della legalità in piazza degli Aragonesi) daranno vita ad un'estemporanea di pittura incentrata principalmente sulla rappresentazione di scene cinematografiche e teatrali in cui sono stati protagonisti i due popolarissimi comici Ciccio e Franco, curando in particolare i loro ritratti.

L'iniziativa, voluta dai residenti ed in particolare dal pittore Pippo Falcone, vuole ricordare Ingrassia e facilitare i tanti turisti che molto spesso cercano la sua casa per fotografarla. La manifestazione vedrà protagonisti diversi attori e musicisti ognuno con un proprio contributo.

Interverranno, tra gli altri, Salvo Piparo, Domenico Ciaramitaro, Veronica Bonaceto e Maria Grazia Saccaro, che ricorderanno l?attore palermitano attraverso aneddoti e racconti. Il reading poetico sarà a cura delle poetesse Anita Vitrano, Veronica Garito e Adriana Bellanca. A seguire, gli interventi musicali del tenore Piero Lupino Mercuri, del musicista e compositore Giuseppe Maurizio Piscopo che ha dedicato una ballata strumentale a Ciccio Ingrassia: si esibirà con la fisarmonica e sarà accompagnato dal pianista Gioacchino Zimmardi e dal chitarrista Francesco Maria Martorana con la voce solista di Alba Cavallaro. 

Saranno presenti Piero Scalisi, nipote dell'attore, "il decano dei pupari palermitani", il direttore artistico del murale Totò Calò e i pittori Giusy Megna, Maria Pia Esposito, Simonetta Genova, Armando Guarnieri, Ignazio Pensovecchio, Adriana Bellanca, Rosaria Ganci, Maria Catena  Piazza, Mariella Ramondo, Iole Spasari, Lina Collesano, Caterina Trimarchi, Nicoletta Militello, Giusy Megna, Aurelio Cartaino, Domenico Guzzetta, Vittorio Randisi.

Tra le autorità cittadine invitate alla celebrazione, interverrà il sindaco Roberto Lagalla, gli assessori Maurizio Carta e Gianpiero Cannella. Giampiero Ingrassia, figlio di Ciccio, non potrà partecipare per impegni in teatro a Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un murale per Ciccio Ingrassia: al Capo l'omaggio all'attore nel centenario della sua nascita

PalermoToday è in caricamento