menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Silvio Signorelli, 17 anni

Silvio Signorelli, 17 anni

Incidente in via Villagrazia, diciassettenne muore dopo tre giorni d’agonia

Silvio Signorelli è deceduto all'ospedale Civico. Fatale l'impatto avvenuto nella notte del 6 gennaio. L'intervento chirurgico cui è stato sottoposto non è servito a strapparlo alla morte. Autorizzata la donazione degli organi

E’ morto in ospedale dopo tre giorni di agonia. Si è spento ieri sera nel reparto di Seconda rianimazione dell’ospedale Civico il diciassettenne Silvio Signorelli, che nella notte del 6 gennaio è stato vittima di un incidente in via Villagrazia, nei pressi di viale Regione Siciliana. L’intervento chirurgico per ridurre fratture ed ematoma cerebrale non è servito a strappare il giovane al suo destino.

Nel violento impatto con un’auto, avvenuto all’altezza del civico 22, il giovane è stato sbalzato dalla sella del suo scooter terminando la corsa sull’asfalto. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118 che gli hanno prestato le prime cure per poi trasportarlo d'urgenza all’ospedale. Dopo una prima tappa al pronto soccorso, dov'è entrato in codice rosso, le sue condizioni sono apparse subito gravi. Il quadro clinico, però, si sarebbe aggravato nella tarda serata di ieri. I genitori del ragazzo hanno dato il consenso all’espianto degli organi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento