Mercoledì, 23 Giugno 2021
Incidenti stradali Politeama / Via Francesco Crispi

L'incidente di via Crispi: "L'auto non era contromano, ecco com'è andata"

Parla la sorella dell'automobilista che si è scontrata con un camion poco prima di piazza XIII Vittime. "Procedeva nel corretto senso di marcia, è stata il tir ad agganciarla e a farla roteare". Versione confermata dall'Infortunistica dei vigili urbani

"Ma quale contromano! Mia sorella andava nel senso di marcia corretto. Semmai è stato il camion a farla roteare dopo averla agganciata". Questo lo sfogo della sorella della donna che ieri si trovava in via Crispi alla guida della Toyota Yaris che si è scontrata con un tir poco prima di piazza XIII Vittime. La foto sembrava non lasciare alcun dubbio. E anche il racconto di alcuni testimoni sembrava far andare tutto in un'unica direzione: la donna per sbaglio aveva imboccato la strada contromano.

E invece non è così. Come confermano dalla sezione Infortunistica della polizia municipale il camion ha toccato l'auto della donna sul lato posteriore provocando la roteazione, poi il lieve impatto frontale. "Una versione - spigano da via Dogali - confermata anche dal camionista. Non abbiamo ancora potuto ascoltare la versione dell'automobilista, perchè si trova in ospedale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente di via Crispi: "L'auto non era contromano, ecco com'è andata"

PalermoToday è in caricamento