Martedì, 26 Ottobre 2021
Incidenti stradali

L'incidente in autostrada e i cento giorni in Rianimazione, 35enne muore in ospedale

Michelangelo Pavoniti, conosciuto come Elio, è deceduto al Civico a causa del tragico impatto avvenuto sulla Palermo-Catania e risalente al 20 giugno scorso. Era uno dei quattro passeggeri di una Citroen C1 che si è ribaltata tra Altavilla e Trabia, rendendo necessario l'intervento del 118 con un elicottero

Era stato soccorso dai sanitari del 118 atterrati in autostrada con l'elicottero ma alla fine, dopo quasi cento giorni di ricovero, il suo cuore ha smesso di battere. Non ce l'ha fatta Michelangelo Pavoniti, 35 anni, che ha lottato per oltre tre mesi in un letto del Civico a causa del tragico incidente avvenuto lo scorso 20 giugno sulla Palermo-Catania.

Quel giorno Michelangelo Pavoniti, conosciuto come Elio (foto allegata), si trovava insieme a tre amici a bordo di una Citroen C1 che, forse a causa dello scoppio di uno pneumatico, si è schiantata contro il guardrail e si è ribaltata nel tratto compreso tra Altavilla e Trabia. Sulla macchina c'erano altri tre ragazzi di 20 e 23 anni, uno dei quali si trovava al volante del mezzo.

Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale, i soccorritori del 118 e i vigili del fuoco che hanno spostato l'auto ribaltata e ripristinato la viabilità. Tutti e quattro i ragazzi sono rimasti feriti ma, sin dall'inizio, sono state le condizioni di Pavoniti a preoccupare maggiormente. Il 35enne è stato seguito dai medici del reparto di Rianimazione ma alla fine il suo corpo si è dovuto arrendere.

Il 35enne, nato a Palermo, ha vissuto a lungo nella zona di piazza Papireto prima di trasferirsi nella zona di Borgo Vecchio. "Era un ragazzo solare e dinamico. Gli piaceva - racconta un cugino - fare sorprese e scherzi alla nonna paterna che lo ha cresciuto come un figlio". Il funerale sarà celebrato sabato mattina nella chiesa Santa Lucia di via Enrico Albanese.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'incidente in autostrada e i cento giorni in Rianimazione, 35enne muore in ospedale

PalermoToday è in caricamento