Balestrate, il sentiero del Pescatore rivive: restyling finito

Il ritrovato percorso che costeggia il mare è stato inaugurato dal sindaco Vito Rizzo. Ripristinato l’impianto di illuminazione e installato il sistema di videosorveglianza. Il progetto è stato finanziato dal Flag dei Golfi

Nuova vita per il sentiero del Pescatore di Balestrate. I lavori di restyling sono stati conclusi e venerdì scorso il sindaco Vito Rizzo ha inaugurato il ritrovato percorso che costeggia il mare insieme - tra gli altri - al deputato regionale Edy Tamajo e a Pietro Puccio, presidente Flag dei Golfi che ha finanziato l'opera la cui progettazione è stata realizzata dall'ingegnere Salvo Viola. 

"Devo dire - commenta il primo cittadino - che è venuto proprio uno spettacolo ... signore e signori, ecco per voi il sentiero del pescatore come non lo avete mai visto".  Il Flag ha stanziato 100 mila euro  per ripristinare l’impianto di illuminazione, installare un sistema di videosorveglianza e migliorare la viabilità intorno allo scalo e il litorale ad ovest del porto. Il sentiero dei pescatori si estende per circa 300 metri e dal mare conduce all’antico e suggestivo “scaro”, la zona dove nacque Balestrate con l’insediamento dei primi marinai della borgata. 

"La riqualificazione del sentiero - conclude il sindaco - si inserisce nell’ambito della valorizzazione delle nostre risorse naturali, fra le quali spicca il geosito 'Falesie di Balestrate'".

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in moto, morto cuoco palermitano di 36 anni a Padova

  • Polizzi Generosa, netturbino morto folgorato: colpito da un fulmine mentre lavorava

  • Più di 7 milioni di euro di immobili all'asta, come aggiudicarsi le 36 case in viale del Fante

  • E' morto il fratello di Franco Franchi: per più di 30 anni gestì il bar di via Cavour

  • Un'intera strada rubava la luce: scoperti 8 mila metri quadri di costruzioni abusive a Carini

  • Ex imprenditore trovato morto in casa, giallo a Terrasini: indagano i carabinieri

Torna su
PalermoToday è in caricamento