Lunedì, 26 Luglio 2021
Cronaca

Esami di maturità al Gonzaga, la metà degli studenti ha ottenuto 100/100

Se consideriamo anche coloro che si sono attestati con una votazione pari o superiore a 90/100, la percentuale sale al 70%. Padre Denora: “I nostri studenti hanno dimostrato di sapere fronteggiare bene tutto quello che è accaduto durante quest'anno cosi complicato a causa dell'emergenza sanitaria"

Si sono conclusi gli esami di Stato per i 39 studenti del Gonzaga Campus. Quasi il 50% dei ragazzi e delle ragazze maturati quest’anno nei licei classico, scientifico e linguistico ha ottenuto 100/100, il massimo dei voti. Se consideriamo anche coloro che si sono attestati con una votazione pari o superiore a 90/100, la percentuale sale al 70%. Il restante 25% ha ricevuto una votazione pari o superiore a 80/100 e il 5% a 70/100. Nessuno si attesta con una votazione inferiore al 70. Diciassette sono stati coloro che hanno conseguito cento. Tra loro, in particolare, Anna Maria Castellese, Giorgio Madonia e Roberta Tantillo hanno ricevuto anche la lode.

“E' stato un anno molto difficile e sofferto per tutti noi. Nonostante tutto, oggi sono felice e molto soddisfatta di avere conseguito gli esami di maturità al liceo classico - racconta la studentessa Anna Maria Castellese – con il massimo dei voti. Sicuramente, un punto di forza che mi ha aiutato a superare le difficoltà di quest'ultimo anno, è stato quello di avere un ambiente scolastico che mi conosce fin da quando ero bambina".

“Sebbene in questi due anni, siamo stati travolti dal bruttissimo periodo della pandemia globale - aggiunge pure Roberta Tantillo che ha concluso il liceo scientifico – in cui non mi sono mancati i momenti di difficoltà e di debolezza, sono riuscita lo stesso a mantenere il mio equilibrio interiore e mentale in vista sempre dell'obiettivo da raggiungere".

“I nostri studenti hanno dimostrato di sapere fronteggiare bene tutto quello che è accaduto durante quest'anno cosi complicato a causa dell'emergenza sanitaria – afferma con soddisfazione padre Vitangelo Denora, direttore del Gonzaga Campus -. Ancora una volta, i giovani ci hanno dato una bella testimonianza perché il loro esame riflette quello che dovrà compiere l’intero nostro Paese: non lasciarsi vincere dal male, non lasciarsi cadere ma ripartire con ancora più forza di prima".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esami di maturità al Gonzaga, la metà degli studenti ha ottenuto 100/100

PalermoToday è in caricamento