rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Cronaca

Via Mariano Stabile, furto alla gioielleria Corona: sfondata la vetrina con una Panda

I ladri, entrati in azione dopo le 6, hanno fatto razzia di preziosi e sono scappati. Sul posto è intervenuta la polizia. Nella notte un altro furto nelle vicinanze, a piazzetta Bagnasco, dove è stato preso d'assalto il Vintage 70 Cafe

Furto con spaccata alla gioielleria Corona, all'angolo fra via Mariano Stabile e via Ruggero Settimo. Stamattina, dopo le 6, i ladri hanno sfondato la vetrina del negozio servendosi di una Fiat Panda, lasciata sul posto, e dopo aver fatto razzia di preziosi sono scappati a bordo di un altro mezzo. E' intervenuta la polizia, che sta indagando su quanto accaduto, per eseguire i rilievi e acquisire le immagini delle telecamere installate in zona. I titolari la gioielleria stanno facendo l'inventario per capire a quanto ammonta il furto ma a prima occhiata sono state svuotati diversi espositori.

bar vintage-2

Non lontano da via Stabile, in piazzetta Bagnasco, stanotte alle 2 è stato assaltato il Vintage 70 Cafe. In questo caso il titolare del locale ha quantificato in circa 2 mila euro, più svariate bottiglie di alcolici, il bottino dei ladri. "Caro ladro - scrive sui social il titolare, Davide Cammarata - mi permetto di darti del tu, visto che stanotte hai ben pensato di entrare nel mio bar e prenderti i nostri soldi. Chi mi conosce sa che non sono un violento, ma non ti nascondo che da stanotte, da quando mi ha chiamato la polizia per informarmi del malfatto, che non faccio altro che pensare a come sarebbe cambiata o finita, la mia vita (o la tua) se per qualche congiuntura astrale i nostri sguardi si fossero incrociati durante la tua visita".

Poi aggiunge: "Ed ho pensato anche che la colpa non è solo tua, perché vivi in un paese che sa essere assai magnanimo con quelli che fanno il tuo mestiere, se ti va bene ti fai qualche giorno di galera e poi a casa, quindi, dici tu ed i colleghi tuoi, male che vada che mi possono fare? Rimpiango la legge del taglione, arcaica ma assai attuale in una società dove non è permesso più di dormire tranquilli ne di guadagnarsi il pane onestamente, senza che qualcuno se ne appropri insolentemente (è un eufemismo). Ma non preoccuparti, il Vintage70Cafe apre anche oggi, con un sorriso più smagliante del solito, il sorriso di chi non si piega ne si spaventa ne, tanto meno, l'ha data mai vinta ad uno come te".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Mariano Stabile, furto alla gioielleria Corona: sfondata la vetrina con una Panda

PalermoToday è in caricamento