Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Enti locali, l'Asael lancia un corso di formazione per gli amministratori

In programma anche un evento congiunto con l'Associazione sarda sul tema dell'insularità

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

L’Asael, associazione degli amministratori enti locali, è pronta a lanciare la settima edizione del corso di formazione degli "Amministratori locali". Il corso, quest’anno, sarà in modalità mista, con incontri in presenza (ma che possono essere seguiti anche attraverso la pagina "Asael Informa”) ed una parte di seminari a distanza per agevolare la partecipazione degli amministratori di tutta la Sicilia. Per l’organizzazione del ciclo di seminari in programma nei mesi di ottobre, novembre e dicembre, l’associazione guidata da Matteo Cocchiara ha costituito un comitato tecnico scientifico composta da Antonio La Spina (sociologo dell’Università Luiss di Roma), Roberto Foderà (dirigente Istat di Palermo e docente Lumsa), Roberto Rizzo (dirigente assessorato regionale alle Attività produttive), Isabella Munda (Ing  ed esperta comunicazione), Eugenio Consoli (docente e già dirigente Ars), Rino La Placa (Presidente Associazione ex Pars), Salvo La Rosa (docente universitario), Vincenzo Provenzano (docente economia Unipa) e Santo Inguaggiato (già sindaco di Petralia Sottana).

"Come ogni anno - afferma il presidente di Asael, Matteo Cocchiara - lanciamo il nostro corso di formazione finalizzato a fare sì che la politica locale abbia, grazie alla conoscenza delle istituzioni, le 'carte in regola' così da potere offrire un servizio qualificato alle comunità. Nell’attuale quadro normativo, gli amministratori locali rischiano di diventare soggetti passivi. Si perdono così visione, passione e responsabilità e accade che sempre meno persone vogliano dedicarsi all'alta missione della gestione della cosa pubblica. Il nostro - conclude Cocchiara - è quindi un tentativo tra le azioni per invertire questa rotta". Oltre al corso di formazione, per il quale sono aperte le iscrizioni, numerose sono come sempre le iniziative che l’Asael ha in programma. Tra queste si segnala, il prossimo 6 ottobre, la compartecipazione dell’associazione siciliana all’evento “La doppia insularità delle aree interne di Sicilia e Sardegna” organizzato a Cagliari in collaborazione con l’Asel, associazione degli amministratori locali sarda, omologa dell’Asael.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enti locali, l'Asael lancia un corso di formazione per gli amministratori
PalermoToday è in caricamento