Cronaca Zen

Carabinieri nelle viscere dello Zen: "Piantagione di marijuana in un cunicolo"

Scoperta una serra artigianale con ben 115 piantine di "erba", tutte dell’altezza di circa 25 centimetri. I militari sono stati attirati dall’odore, così hanno ispezionato un tunnel ricavato sotto a un padiglione

La serra scoperta dai carabinieri

Una piantagione di marijuana nelle viscere dello Zen 2. A fare la scoperta sono stati i carabinieri della stazione San Filippo Neri nell’ambito di uno dei servizi predisposti per il contrasto dei reati in materia di stupefacenti. "I militari - hanno spiegato dal comando provinciale dell'Arma - sono stati attirati dall’odore emanato dall''erba' così hanno ispezionato un cunicolo al di sotto di un padiglione". Scoperta una serra artigianale con ben 115 piantine di marijuana, tutte dell’altezza di circa 25 centimetri. 

"La serra - dicono i carabinieri - era corredata di lampade e reattori, impianti di condizionamento e del materiale fertilizzante. La sostanza stupefacente ed materiale sono stati posti sotto sequestrato. Sono tutt’ora in corso le indagini dei carabinieri per identificare gli autori della coltivazione illegale.

Proprio negli scorsi giorni le forze dell'ordine avevano "espugnato" lo Zen effettuando una valanga di perquisizioni casa per casa, sequestrando hashish e marijuana (ma anche armi e munizioni) e denunciando diverse persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carabinieri nelle viscere dello Zen: "Piantagione di marijuana in un cunicolo"

PalermoToday è in caricamento