menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viale Regione, 20 dosi di cocaina nascoste nei fazzoletti: arrestato

La perquisizione dei carabinieri e le manette: nei guai un quarantenne che viaggiava a bordo di una Mercedes

Lo hanno notato mentre era bordo di una Mercedes classe A, in viale Regione Siciliana, all'altezza del Baby Luna. Carlo Marchese, 40 anni, residente al Capo, è stato sorpreso dai carabinieri con oltre 20 dosi di cocaina, ed è finito in manette. A insospettire i militari della Stazione di Palermo Uditore, impegnati in un servizio di controllo del territorio e di contrasto agli stupefacenti, è stato l'atteggiamento visibilmente preoccupato dell'uomo. E' scattata così la perquisizione personale. All’interno di due confezioni di plastica di fazzoletti, i carabinieri hanno trovato 15 involucri con 8 grammi di cocaina e 6 involucri con 4 grammi di cocaina.

La sostanza stupefacente è stata consegnata al Lass (Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti) del comando provinciale dei carabinieri, per gli accertamenti tecnici. Marchese, su disposizione del giudice, è stato tratto in arresto e giudicato con il rito direttissimo: dopo la convalida, è stato sottoposto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento