menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Vanvitelli

Via Vanvitelli

Pedala con 34 dosi di hashish nel calzino: arrestato a Cruillas

Un giovane di 24 anni (pregiudicato palermitano) è finito in manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Inutile il tentativo di fuga

Detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. Con questa accusa un ragazzo di 24 anni è stato arrestato a Cruillas. Si tratta di un pregiudicato palermitano (C.L. le sue iniziali). "Gli agenti - spiegano dalla questura - hanno notato i movimenti sospetti del giovane che senza alcun apparente motivo, stava indugiando su una stradina di Cruillas, nei pressi di via Vanvitelli".

Così è scattato il controllo. Il giovane che era in sella a una bici elettrica, ha tentato una veloce fuga ma è stato raggiunto dai poliziotti del commissariato Zisa-Borgo Nuovo. "Grazie agli scupolosi controlli è stato possibile rilevare come dentro un calzino, nell’incavo che permetteva di ripiegare il mezzo, fossero state celate 34 dosi di hashish - spiegano dalla polizia -. Nelle tasche del giovane, inoltre, erano custoditi 93 euro".

Dopo è scattata la perquisizione in casa, effettuata anche con l’ausilio delle unità cinofile dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico, che ha consentito di rinvenire e sequestrare 100 grammi di hashish, un bilancino di precisione e strumenti per il taglio dello stuepfacente. "Indagini sono in corso - concludono dalla questura  per stabilire dove il giovane si procurasse lo stupefacente. All’atto dell’arresto è momento che il 24enne era già gravato dalla misura cautelare dell’obbligo di dimora con la prescrizione di non uscire da casa nelle ore serali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento