rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Termini Imerese

Paura a Termini Imerese, cede un muro di contenimento: detriti in strada e fra le case

Il cedimento è avvenuto vicino alla chiesa di Santa Lucia. Non si registrano feriti, da valutare invece i danni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, la protezione civile e i dipendenti dell'ufficio tecnico comunale

Paura a Termini Imerese dove questa mattina è crollato un muro di contenimento. Il cedimento è avvenuto a pochi metri dalla chiesa di Santa Lucia. Dal Comune informano che il crollo non ha provocato feriti. I detriti sono però finiti in strada e tra le case, rendendo necessario l'intervento dei vigili del fuoco e, a scopo precauzionale, di due unità delle squadre di soccoso Usar, così da delimitare l'area e verificare le conseguenze della frana. Per rimuovere il materiale è stato richiesto l'invio di un mezzo più piccolo per facilitare l'accesso nella stretta via in cui si è verificato il crollo.

"Questa mattina - scrive sui social il sindaco Maria Terranova - Termini Imerese si sveglia con questa triste notizia. Sono appena stata sui luoghi in cui è avvenuto il crollo del muro in zona Santa Lucia. Sul posto, con me, l’assessore Gaetano Castellana, i vigili del fuoco, il corpo di polizia municipale, le forze dell’ordine, i cinofili, i volontari della protezione civile e l’ufficio tecnico comunale. Vi terrò aggiornati". Al termine delle operazioni sarà eseguito un sopralluogo per valutare gli eventuali effetti del crollo sulla staticità di alcuni immobili.

In allegato le foto pubblicate su Facebook dal sindaco (a sinistra) e da un cittadino, Michele Galioto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Termini Imerese, cede un muro di contenimento: detriti in strada e fra le case

PalermoToday è in caricamento