Cronaca

Non solo controlli e multe, la polizia municipale dona cibo ai più bisognosi

Sono stati acquistati e regalati prodotti alimentari e per la prima infanzia, poi devoluti alle famiglie in difficoltà per l'emergenza Coronavirus. Il comandante Messina: "Ulteriore conferma di come il Corpo sia parte integrante della comunità cittadina"

Gli agenti e il personale della polizia municipale hanno realizzato la scorsa settimana una raccolta di fondi e beni di prima necessità per supportare l'attività dell'associazionismo a sostegno delle famiglie in difficoltà economica. In particolare, sono stati acquistati e regalati prodotti alimentari e prodotti per la prima infanzia che sono stati consegnati a un'associazione di Protezione civile che ne curerà la consegna alle famiglie.

Per il comandante Vincenzo Messina, questa iniziativa "rappresenta un'ulteriore conferma di come la polizia municipale sia parte integrante della comunità cittadina, uomini e donne che oltre ad essere lavoratori e agenti, sono prima di tutto cittadini che partecipano dei problemi della comunità e si adoperano per risolverli".

Un plauso viene anche dal sindaco Leoluca Orlando e dall'assessore Fabio Giambrone, che sottolineano che "accanto ai controlli, indispensabili ed efficaci, che hanno dato l'idea di un Corpo attento al proprio ruolo di vigilanza e repressione, si è saputa unite la solidarietà, indispensabile elemento per costruire fiducia e relazioni forti".

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non solo controlli e multe, la polizia municipale dona cibo ai più bisognosi

PalermoToday è in caricamento