Cronaca Cefalù

Coronavirus, Razza alla fondazione Giglio: "Personale e azienda pronti a fare la propria parte"

L’assessore alla Salute è stato nel pomeriggio nell'ospedale di Cefalù dove ha incontrato la “task force Covid” e ha illustrato il piano operativo della Regione

L’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, è stato nel pomeriggio alla Fondazione Giglio di Cefalù dove ha incontrato la “task force Covid” e ha illustrato  il piano operativo della Regione Siciliana per l’emergenza Coronavirus e in particolare il ruolo che assumerà l’ospedale Giglio ed il suo personale.

“Tutti stanno facendo la propria parte in questa emergenza. Nella fattispecie i professionisti del Giglio, già formati per gestire l'epidemia, - ha detto l’assessore Razza - sono pronti da subito a fare rete entrando in azione presso altre strutture siciliane. Il Giglio, inoltre, è nelle condizioni di gestire 40 posti letto che potranno essere attrezzati anche in altre strutture sanitarie sia pubbliche che private".

L’assessore Razza è stato accolto dal presidente della Fondazione Giglio Giovanni Albano, dal direttore amministrativo Gianluca Galati e dal direttore sanitario, Salvatore Vizzi. All’incontro ha preso parte il sindaco di Cefalù, Rosario Lapunzina e l’assessore regionale Toto Cordaro. Il presidente Albano ha voluto sottolineare e ringraziare “l’assessore per l’attenzione verso la Fondazione Giglio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Razza alla fondazione Giglio: "Personale e azienda pronti a fare la propria parte"

PalermoToday è in caricamento