Bagheria, pubblicato l'avviso per i negozi che accettano buoni spesa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

E' stato pubblicato all'albo pretorio online del Comune di Bagheria l'avviso per gli esercizi commerciali di prodotti alimentari e di prima necessità che accettano i buoni spesa. L'iniziativa è prevista dall’ordinanza 658 del 29 marzo 2020 del Capo del Dipartimento della Protezione Civile relativa all'erogazione di “buoni spesa”. I buoni saranno disponibili sotto forma di voucher nominativi spendibili per l’acquisto di generi alimentari presso gli esercizi commerciali bagheresi che avranno aderito all'iniziativa.

Gli esercizi commerciali dovranno dunque manifestare il loro interesse ad aderire all'iniziativa, l'elenco degli aderenti verrà poi pubblicato sul sito web comunale www.comune.bagheria.pa.it .

Come aderire

Gli esercizi commerciali possono scaricare il modulo di domanda dal sito web comunale, che andrà poi inviata via PEC all'indirizzo di posta elettronica certificata: direzione12@comunebagheria.telecompost.it entro giovedì 02 aprile 2020, indicando nell'oggetto della mail: “AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE BUONI SPESA – EMERGENZA COVID-19”.

Alla domanda dovrà essere allegata copia del documento d'identità del legale rappresentante. L’operatore economico aderente all’iniziativa dovrà garantire la tutela dei dati personali ai sensi del Regolamento U.E. 2016/679 in merito al trattamento degli stessi derivanti dalla gestione dei voucher. Ogni voucher nominativo avrà un valore di 25 euro. I voucher saranno disponibili sino ad esaurimento della somma assegnata dalla protezione civili al Comune di Bagheria pari a 530.533,37 euro.

Gestione dei voucher

I voucher saranno rilasciati alle famiglie bisognose individuate dall’Amministrazione comunale così come previsto dall'ordinanza della Protezione Civile. Con tali buoni spesa il possessore potrà acquistare presso uno degli esercizi commerciali aderenti.

Il rimborso dei voucher nominativi agli esercenti avverrà a rendiconto, con cadenza mensile.

Gli esercizi che possono aderire sono quelli con sede a Bagheria, iscritti presso la Camera di Commercio con i seguenti codici ATECO:
codice ateco 47.11 - Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati con prevalenza di prodotti alimentari e bevande;
codice ateco 47.21 Commercio al dettaglio di frutta e verdura in esercizi specializzati;
codice ateco 47.22 Commercio al dettaglio di carni e di prodotti a base di carne in esercizi specializzati;
codice ateco 47.23 Commercio al dettaglio di pesci, crostacei e molluschi in esercizi specializzati;
codice ateco 47.24 Commercio al dettaglio di pane, torte, dolciumi e confetteria in esercizi specializzati;
codice ateco 47.25 Commercio al dettaglio di bevande in esercizi specializzati;
codice ateco 47.29 Commercio al dettaglio di altri prodotti alimentari in esercizi specializzati;
codice ateco 47.73 Commercio al dettaglio di medicinali in esercizi specializzati;
codice ateco 47.78 Commercio al dettaglio di combustibili per uso domestico e per riscaldamento.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento