Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Capaci

Controlli della finanza nelle cartolibrerie: sequestrati articoli per la scuola e slime pericolosi

I militari sono intervenuti in due negozi a Carini, uno a Capaci e uno a Isola delle Femmine. Sotto sequestro 104 oggetti "non conformi agli standard qualitativi previsti dal Codice del consumo". Multati i negozianti

Prodotti per la scuola e per il tempo libero - tra cui album da colorare, matite, zaini e slime - erano normalmente in vendita "nonostante non rispettassero i requisiti di conformità alle normative europee e nazionali sulla sicurezza" ed è scattato il sequestro. A intervenire, in quattro cartolibrerie tra Carini, Capaci e Isola delle Femmine, è stata la guardia di finanza.

In particolare i finanzieri della tenenza di Carini sono intervenuti in due punti vendita a Carini, uno a Capaci e uno a Isola (non sono stati resi noti i nomi ndr) scoprendo che "erano posti in vendita prodotti di varia tipologia e provenienza privi dei requisiti di conformità alle normative europee e nazionali sulla sicurezza".

E' scatto il sequestro amministrativo di 104 prodotti per la scuola e per il tempo libero: album da colorare, matite, zaini, slime, temperamatite, borracce termiche e puzzle, "non conformi agli standard qualitativi previsti dal Codice del consumo e quindi pericolosi per la salute dei più piccoli). Il sequestro della merce ha anche comportato, a carico di ogni commerciante, sanzioni di tipo amministrativo sino a un massimo di 25 mila euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli della finanza nelle cartolibrerie: sequestrati articoli per la scuola e slime pericolosi

PalermoToday è in caricamento