rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

Alunni disabili nelle scuole statali, Alotta: "Nessun bambino sarà privato dell'assistenza"

Lo assicura il presidente al termine della riunione della commissione Pubblica istruzione

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Nessun bambino disabile sarà privato neppure per un giorno dell’assistenza agli alunni fino ad oggi fornita dai dipendenti comunali in servizio presso le scuole statali". Lo dichiara il presidente Salvo Alotta al termine della riunione della commissione Pubblica istruzione con l’assessore al ramo Aristide Tamajo e il rappresentante degli uffici. "Ci siamo confrontati - continua Alotta - e l’assessore sul punto è stato chiaro".

La V commissione, composta dai consiglieri Valentina Chinnici, Viviana Raja, Giuseppe Miceli e Natale Puma, sta proseguendo con gli incontri sulla vicenda che riguarda i 300 collaboratori scolastici, impiegati come assistenti igienico-sanitari nelle scuole che, rientrando in forza al Comune, saranno in parte richiamati ad altre funzioni. "Abbiamo già incontrato i segretari provinciali di Cgil, Uil e Csa che rappresentano i dipendenti comunali - spiega Alotta - e il responsabile dell’osservatorio Diritti Scuola, il responsabile Slai Cobas e Cobas Scuola, ascoltando con attenzione le posizioni e argomentazioni di ognuno, diverse tra loro, e l’assessore alla Pubblica Istruzione. Seguiremo passo passo il percorso annunciato dall’amministrazione attiva guardando prioritariamente all’interesse dei bambini e delle loro famiglie".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alunni disabili nelle scuole statali, Alotta: "Nessun bambino sarà privato dell'assistenza"

PalermoToday è in caricamento