rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Montemaggiore Belsito

Dal Cameron alla Sicilia: il vescovo di Cefalù accoglie don Raphaël 

E' il nuovo vicario della parrocchia Sant'Agata Vergine e Martire Parrocchia di Montemaggiore Belsito, resterà tre anni

Continua la collaborazione tra la chiesa di Cefalù e quella di Obala, in Camerun. Ieri il vescovo di Cefalù, Giuseppe Marciante, ha dato il benvenuto in diocesi a Don Raphaël Awona Minso, nuovo vicario della parrocchia Sant'Agata Vergine e Martire di Montemaggiore Belsito e collaboratore della Pastorale giovanile e missionaria della diocesi. Resterà tre anni. Il suo arrivo era stato annunciato durante la veglia missionaria celebrata a Caltavuturo il 29 ottobre 2021.

"Il suo arrivo - spiegano dalla diocesi - è un segno tangibile della cooperazione tra la Chiesa Cefaludense e quella di Obala. Una collaborazione, dono reciproco l'una all'altra, tra le due chiese iniziata con l'accoglienza nel seminario diocesano di Cefalù di Wilfried e Gabriel e i progetti portati avanti negli ultimi due anni in collaborazione con la Caritas diocesana e il Servizio Pastorale Cooperazione tra le Chiese e Migrantes".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Cameron alla Sicilia: il vescovo di Cefalù accoglie don Raphaël 

PalermoToday è in caricamento