Premio Agorà, anche Palermo sul podio per le migliori campagne pubblicitarie del web

Il riconoscimento per la pubblicità premia le migliori campagne pubblicitarie delle agenzie di comunicazione e i clienti che ne hanno commissionato la creazione. Trenta agenzie partecipanti e la presentazione di 88 progetti

Andrea Graziano (Fud) insieme ad Antonio Rao (Tokay Creative Studios)

Un importante riconoscimento quello assegnato sabato 29 giugno a Cefalù presso il Teatro Comunale Cicero. Il Premio Agorà per la pubblicità premia le migliori campagne pubblicitarie delle agenzie di comunicazione e i clienti che ne hanno commissionato la creazione. Trenta agenzie partecipanti e la presentazione di 88 progetti, valutati dalla giuria per l'assegnazione dei premi.

L’agenzia Excalibur Adv di Palermo vince l’Agorà d’Argento nella sezione immagine coordinata per la migliore di brand identity di “Le terre del Gattopardo”; l’agenzia Tokay Creative Studios di Palermo vince l’Agorà d’Argento nella sezione internet per la migliore comunicazione web adv di “Fud”, commissionato da Fud Bottega Sicula; l'agenzia Urso Pubblicità & Marketing di Palermo, vince l’Agorà d’Argento per il migliore P.O.P delle “Caramelle Terranova”, commissionato da Terranova Maestri Caramellai.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

Un tuffo in Sicilia 

A Fud Bottega Sicula e allo studio di produzione Tokay Creative Studios è stato assegnato il Premio Agorà per la categoria Web Adv per il video "un tuffo in Sicilia" realizzato e diffuso in occasione dell'apertura del primo punto vendita dell'azienda fuori dal territorio siciliano. Oltre un mese di riprese, più di trenta location scelte per lo shooting tra Palermo, Catania, Milano e i siti di produzione di vari prodotti gastronomici iconici come il suino dei Nebrodi o la Provola della Madonie. Un video coinvolgente, dalla struttura narrativa precisa e cadenzata, dove i colori e le immagini della Sicilia si mescolano con suoni in presa diretta e una musica ritmata e in contrasto con il mood visivo.

Il presidente del Premio Agorà - Salvatore Limuti - ricorda come "l’unicità del Premio consista nel suo particolare meccanismo di valutazione, basato non solo su criteri estetici ma su un’attenta analisi della copy strategy e delle tendenze del mercato da parte di un gruppo di figure professionali differenti come grafici, esperti di marketing, copywriter, psicologi applicati e ricercatori. Tuttavia, l’aspetto che maggiormente contraddistingue il nostro evento è quel criterio di valutazione selettivo che dona un valore aggiunto alle agenzie vincitrici e al premio stesso, insieme alla scelta di premiare non solo la creatività dell’agenzia ma anche il committente del progetto realizzato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparso da oltre un giorno, 29enne trovato morto sotto il ponte di via Oreto

  • Insospettabile palermitana si prostituiva: la vicenda finisce a processo

  • Tony Colombo e la camorra, nervi tesi da Giletti: lui minaccia di lasciare lo studio

  • Incidente alla Favorita, auto si schianta contro un albero: un morto e una ferita grave

  • Una vita dietro la consolle, poi lo schianto in Favorita: "Antonio, rimarrai il mio miglior dj"

  • La mafia palermitana del dopo Riina: "Comandano i boss anziani, mettono tutti d'accordo"

Torna su
PalermoToday è in caricamento