menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Palazzo Adriano si gira: 33 anni dopo Nuovo Cinema Paradiso, omaggio a Morricone

L'attore Di Pinto, celebre per la battuta "La piazza è mia", torna nel borgo. Con lui il chitarrista, compositore e arrangiatore Di Domenico. I due artisti protagonisti di alcune riprese che saranno proiettate durante uno spettacolo, dedicato al maestro, che porteranno in tour

"La piazza è mia, la piazza è mia". Trentatré anni dopo aver pronunciato la celebre battuta in Nuovo Cinema Paradiso, l'attore napoletano Nicola Di Pinto torna a Palazzo Adriano per rivendicare la podestà di quella piazza che lo ha reso famoso. Lo fa insieme al conterraneo chitarrista, compositore e arrangiatore Mauro Di Domenico che sta lavorando a un progetto di musica, cinema e teatro sulle orme del maestro Ennio Morricone, autore della colonna sonora del film, vincitore dell'Oscar, scritto e diretto da Giuseppe Tornatore.

Così ieri Palazzo Adriano si è trasformato un'altra volta in un set a cielo aperto. Le immagini girate, che immortalano anche i vicoli del borgo e i suoi incantevoli scorci, faranno da sfondo a uno spettacolo che, Covid permettendo, andrà in tour per l'Italia questa estate. Sul palco, oltre all'attore e al chitarrista, ci saranno dieci elementi d'orchestra. Dietro sarà piazzato uno schermo gigante in cui scorrerà un filmato. Le musiche saranno quelle di Morricone.

"Si tratta - spiega a PalermoToday il sindaco Nicola Granà - di una sorta di remember a 30 anni di distanza dalle riprese di Nuovo Cinema Paradiso. Uno spettacolo rievocativo di quello che fu la pellicola, oltre ad essere un omaggio al maestro Morricone molto amico Di Domenico. Lo spettacolo - conclude il primo cittadino - chiuderà la terza edizione del Paradiso film fest alla cui programmazione stiamo già lavorando". Le riprese sono già finite, non resta che aspettare per vederlo (si spera) dal vivo. "Oggi - scrive Di Domenico su Facebook - stanchi, cotti, ma felici. Grazie della affettuosa accoglienza. Ah dimenticavo, grazie a un sole magnifico".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento