rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
I sapori dell'Isola

Giusina in cucina, nuovo libro e nuova trasmissione: la doppietta golosa della food blogger palermitana

Esce "Viaggio in Sicilia", seconda opera in cui troveranno spazio le principali ricette della tradizione dell'Isola. Su Food Network parte invece "Ci vediamo al bar" che vede anche la partecipazione di Paolo Briguglia

Un nuovo libro e una nuova trasmissione. Autunno prospero per la food blogger palermitana Giusi Battaglia, 46 anni, conosciuta come "Giusina in cucina" dal nome del format che l'ha resa popolare in tutta Italia.

A un anno di distanza dal fortunato debutto con “Giusina in cucina. La Sicilia è servita” (Cairo Editore), Battaglia torna in libreria e su tutti gli store digitali con “Viaggio in Sicilia” (Cairo Editore), un nuovo viaggio culinario nelle gustose tradizioni della Trinacria.

Le genovesi di Erice, il buccellato, antipasti, primi, secondi e leccornie varie come il misto di fritti che comprende panelle, cazzilli, sfincione, arancine pronte da gustare e una speciale sezione dedicata allo street food: tantissime nuove ricette, tra le più classiche, gustose e curiose di una terra che ha fatto della varietà e della qualità degli ingredienti la sua eccellenza.

Ma c'è spazio anche per una nuova avventura sul piccolo schermo: dopo essersi affermata su Food Network con il già citato “Giusina in cucina” e lo spin off “Giusina in Cucina - Seacily Edition”, è in arrivo “Ci vediamo al bar – Sapori di Sicilia in sfida”, un viaggio alla scoperta dei bar dell’Isola. Al fianco di Giusi Battaglia, ci sarà un altro palermitano doc, Paolo Briguglia, attore di cinema e fiction. La trasmissione andrà in onda da giovedì 27 ottobre alle 22 su Food Network canale 33 e in streaming su discovery+.

In “Ci vediamo al bar – Sapori di Sicilia in sfida”, Battaglia e Briguglia visiteranno due locali a cui sono legati, famosi per una particolare specialità della rosticceria e pasticceria siciliana, che sarà oggetto della sfida. Lasciandosi affascinare dalle vetrine colorate e dalle chiacchiere della clientela, Giusina e Paolo assaggeranno la stessa specialità nelle due versioni preparate dai bar in sfida, mettendone in luce caratteristiche e peculiarità. Per la food blogger sarà anche l’occasione per curiosare in cucina e mettere le mani in pasta, seguendo in prima persona i passaggi delle varie preparazioni.

Ad avere l’ultima parola, però, sarà la gente incontrata per caso in strada che, dopo aver assaggiato le specialità di puntata, senza conoscerne la provenienza, deciderà a chi dare il proprio voto, decretando quindi il vincitore. Le specialità protagoniste di queste 5 puntate non hanno bisogno di presentazioni: dall’arancina al cannolo, dallo sfoglio delle Madonie, alla pizzetta fino al calzone, per un viaggio che toccherà Palermo, Piana degli Albanesi, Petralia, Polizzi Generosa e Cefalù.

“Ci vediamo al bar – Sapori di Sicilia in sfida” prende ispirazione da Nati Stanchi (2002), il primo film dei palermitani Ficarra e Picone, in cui Salvo e Valentino trascorrono intere giornate nel bar del loro paese, per sostenerne l’economia. E proprio Ficarra e Picone saranno le voci della presigla del programma, ma non solo: le puntate avranno anche lo stesso voice over del film, con l’attore, un altro palermitano, Marcello Mordino. A completare il racconto ricco di colori, voci e tradizioni della Sicilia, anche le musiche del compositore di Scordia Paolo Buonvino.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giusina in cucina, nuovo libro e nuova trasmissione: la doppietta golosa della food blogger palermitana

PalermoToday è in caricamento