Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Daniello, il palermitano che ha pugnalato il "suo" Palermo: "Emozione bellissima"

Rosanero ko nel derby, ai microfoni di AgrigentoNotizie il gialloblù ha parlato delle sensazioni che ha provato nell’aver portato in vantaggio il Licata. Martinelli: "C’è ancora tanto da lavorare"

 

"E' stata un’emozione bellissima, io ho giocato con quella maglia ed è stata una grande soddisfazione". Così il palermitano Gabriele Daniello, classe 2000, ai microfoni di AgrigentoNotizie ha parlato delle sensazioni che ha provato nell’aver portato in vantaggio il Licata. Rete quella del difensore gialloblù che ha fatto “esplodere” il Dino Liotta. Il derby tra il Licata e il Palermo mancava nella città del Faro da circa trenta anni: per la cornice di pubblico registrata, non ha deluso le aspettative.

Crollo Palermo a Licata, la cronaca della partita

C’è rammarico invece nei circa mille tifosi rosanero presenti sugli spalti. Il passo falso della capolista Palermo è stato comunque ammortizzato dalla sconfitta del Savoia a Messina. "C’è ancora tanto da lavorare, non è assolutamente finita, secondo me è una sconfitta  che ci farà bene e che ci farà crescere”, ha detto il centrocampista rosanero Alessandro Martinelli che poi ha aggiunto: "Nel secondo tempo, abbiamo fatto la partita che dovevamo fare, abbiamo creato molto ma siamo stati un po’ ingenui a prendere qualche ripartenza di troppo". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
PalermoToday è in caricamento