← Tutte le segnalazioni

Degrado urbano

Piazza Magione trasformata in pattumiera: "Ogni settimana follia collettiva che crea enormi disagi"

Piazza Magione · Tribunali-Castellammare

Le immagini di piazza Magione, ritratta dopo una notte di ordinaria follia, suscitano una profonda indignazione. Una città civile non può consentire che gruppi di cittadini, in nome del divertimento selvaggio, trasformino una delle piazze più importanti del centro storico della città in un letamaio, cosparso da migliaia di bottiglie, lattine, cartacce.

Non è morale, non si può accettare tutto questo. Un'amministrazione attenta a luoghi di particolare interesse dovrebbe fare di tutto per prevenire questo scempio, dotando in primo luogo la piazza di adeguati contenitori dislocati in uno spazio molto vasto, grande quanto due campi di calcio, dove attualmente si trovano solo pochi ed inadeguati contenitori.

Ogni fine settimana si scatena una follia collettiva, creando enormi disagi ai residenti che, pur avendone diritto, hanno enormi difficoltà a rientrare o ad uscire da casa propria, rischiando l’incolumità fisica. Un fiume umano inarrestabile, nonostante le normative anti Covid, che si concentra dove il numero dei locali è veramente elevato, un vero delirio! E' evidente che i controlli non sono sufficienti e questo vanifica ogni sforzo volto a migliorare la qualità della vita della nostra città, che mostra invece inquietanti segnali di decadimento per l'assenza di senso civico e di rispetto per le regole. Ormai la situazione sta diventando veramente esplosiva.

Associazione Comitati Civici Palermo

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Scrissi un mese fa , che è incivile chi sporca , ma ancora più incivile chi non pulisce , essendo pagato per farlo. Il problema non sono i pub , ma gli avventori che oltre a sporcare da incivili , sempre da incivili disturbano fino alle sei del mattino il sonno della gente . Multe solo ai pub , e niente controlli agli avventori, e dalle tre di notte in poi liberi tutti di sporcare disturbare la gente che tenta di riposare. Educazione questa sconosciuta, gente che grida , auto con stereo a tutto volume , ma che per caso hanno abolito , le multe per disturbo alla quiete pubblica?

  • Un covo di gente che effettua la transumanza da tutta la Provincia e non, per venire a sporcare.

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento