L'Ascione a Pomigliano d'Arco a scuola di Mltv

"Come migliorare i processi formativi per lo sviluppo delle competenze di base?". Una domanda la riflessione conclusiva dell'Ascione di Palermo, protagonista insieme ad altre quattro scuole pilota, di Brindisi, Bari, Soverato e Rossano, della seconda fase del progetto sperimentale di Avanguardie Educative - INDIRE “MLTV - Rendere visibili pensiero e apprendimento”.

Ieri la chiusura dei lavori del Seminario formativo che si è svolto a Pomigliano d'Arco presso l'Istituto Europa, una delle tre scuole italiane capofila della nuova Idea, che ha sperimentato per un anno la nuova Idea di Avanguardie. Workshop, attività di laboratorio e di visiting nelle classi coinvolte nel progetto hanno avviato la disseminazione che coinvolgerà in un lavoro di co-ricerca le 15 scuole selezionate in Italia adottanti il percorso di innovazione scolastica, volto a stimolare negli studenti, che rischiano di divenire isole comunicative in una società liquida e mutevole, la capacità di osservazione, il pensiero critico e la collaborazione solidale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Silenzio individuale, dialogo, scrittura, confronto, ritmi scanditi supportano l'apprendimento individuale e cooperativo, visibile attraverso dei post-it che compongono, come tante tessere, un mosaico di pensieri leggibile e opportunamente documentato. Non soltanto nozioni, ma ricerca, curiosità, meraviglia che accendono e costruiscono il pensiero. "Pensavo e adesso penso che...", in un'ottica di comprensione e arricchimento reciproci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Suicidio in via Guido Cavalcanti, commerciante di 62 anni si toglie la vita

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

  • "Ho ucciso io quella donna cinque anni fa: le ho stretto una corda al collo per sei minuti"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento