Alesi: "La villetta di piazza Florio è semidistrutta e invasa dai rifiuti"

La denuncia è del consigliere dell’ottava circoscrizione Maurizio Alesi, che ha presentato una mozione per il recupero dell'area

Piazza Ignazio Florio

"La villetta e la piazzola con la statua di Ignazio Florio, nell’omonima piazza, è in preda alla distruzione e al degrado. Interi blocchi di marmo sono stati divelti e spezzati". La denuncia è del consigliere dell’ottava circoscrizione Maurizio Alesi, che ha presentato una mozione per il recupero della villetta. 

"La pavimentazione - continua Alesi - è lastricata di rifiuti abbandonati da chissà quanto tempo. Per terra giacciono persino grossi pezzi dell’antica e pregevole ringhiera in ferro battuto che cinge la statua, ovviamente imbrattata di vernice.  Se l’inciviltà non si ferma neppure di fronte ai monumenti che sono la testimonianza della nostra storia, vuol dire che la strada verso una società normale è ancora lunga e incerta".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Zona via Belgio, si suicida lanciandosi dal quarto piano: paura davanti a una scuola

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • Detenuto suicida in carcere, indagata per omicidio colposo la direttrice del Pagliarelli

Torna su
PalermoToday è in caricamento