rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Scuola

Il museo delle marionette entra a scuola: ecco le visite virtuali in italiano e in inglese

Nel corso tour, la guida introdurrà le nozioni di base del teatro di figura soffermandosi sulla storia e sulle caratteristiche meccaniche e iconografiche dei vari tipi di figure animate: ombre, burattini, marotte e marionette a filo

Nonostante gli spettacoli siano momentaneamente sospesi per fronteggiare l’impennata dei contagi da Covid-19, il Museo delle Marionette resta aperto alle visite così come la sua biblioteca, esibendo il super green pass e indossando la mascherina Ffp2.

Le visite virtuali

Le attività del Museo delle Marionette hanno da sempre un interlocutore privilegiato: i ragazzi e i giovani. Anche, soprattutto, in un periodo complesso come quello che stiamo vivendo. Le visite virtuali al Pasqualino, che sono parte dell’offerta formativa, consentono agli studenti di ogni ordine e grado di esplorare il nuseo restando a scuola, con l’aiuto delle nuove tecnologie.

Nel corso della visita virtuale, la guida introdurrà le nozioni di base del teatro di figura soffermandosi sulla storia e sulle caratteristiche meccaniche e iconografiche dei vari tipi di figure animate: ombre, burattini, marotte, marionette a filo. Particolare attenzione sarà rivolta alla tradizione dell’opera dei pupi siciliana dichiarata nel 2001 dall’Unesco “Capolavoro del Patrimonio Orale e Immateriale dell’Umanità”.L’opera dei pupi sarà, inoltre, messa in relazione con altre tradizioni del teatro di figura europeo ed extra-europeo, in una stimolante ottica multiculturale, anche attraverso video esplicativi. È possibile effettuare la visita virtuale in italiano o in lingua straniera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il museo delle marionette entra a scuola: ecco le visite virtuali in italiano e in inglese

PalermoToday è in caricamento