Inside America, un corso online di lingua e cultura angloamericana: come partecipare

Cinque incontri fra esercitazioni linguistiche, attualità, letteratura e storia organizzati dalla casa editrice La Zisa e dall’Associazione La Tenda di Abramo che si svolgeranno a partire da martedì 25 maggio utilizzando la piattaforma Google Meet

Un ciclo di cinque incontri per conoscere il cuore della cultura made in Usa, al di là di pregiudizi e luoghi comuni. Dai presidenti americani massoni come George Washington, Franklin Delano Roosvelt e Gerard Ford alla favolosa Gilded Age; dal problema sempre attuale dei nuovi migranti, in un Paese fondato, paradossalmente, da migranti, agli scandali legati al movimento #me too che hanno travolto una, ormai ex, star del partito democratico quale Andrew Cuomo, fino a poco tempo fa popolare governatore dello Stato di New York. Per finire col ritratto impietoso della nuova America, che ormai non crede più nello stesso sogno americano, magnificamente cristallizzata nelle pagine del romanzo di successo di J.D, Vance, “Hillbilly Elegy”.

Come iscriversi 

Cinque intensi incontri, fra esercitazioni linguistiche, attualità, letteratura e storia organizzati dalla casa editrice La Zisa e dall’Associazione La Tenda di Abramo, insieme ad Anna Lane, che si svolgeranno a partire da martedì 25 maggio, sempre lo stesso giorno, per 5 settimane (10 ore di lezioni frontali in tutto), dalle ore 18,00 alle ore 20,00, in modalità online utilizzando la piattaforma Google Meet. Il costo? Solo 90 (novanta) euro (materiale didattico incluso) o, in alternativa, 18 euro per ogni singola lezione (due ore). Per iscrizioni scrivere a: ass.latendadiabramo@gmail.com. A conclusione del corso (norme sul distanziamento sociale permettendo), un piccolo “good-bye party” in puro stile yankee.

Chi è Anna Lane

Nata a Palermo, ha conseguito la laurea in lettere classiche presso l'Università di Palermo. Dopo aver insegnato nella propria città italiano, latino e greco all'Istituto Mamiani e storia dell'arte al liceo Umberto I, si è trasferita a Roma dove ha insegnato italiano e latino all'Istituto San Gabriele. Trasferitasi negli Usa nel 1980, ha insegnato italiano ai diplomatici americani presso il Foreign Service Institute di Arlington Virginia. Nel 1985 ha lavorato a Bonn, in Germania, come insegnante d'italiano presso "In Lingua Sprachschule". Presa la cittadinanza americana, ha iniziato la carriera diplomatica lavorando come vice console a Città del Messico, a Londra e Pechino. Ritornata negli Usa, a Washington, ha lavorato al Dipartimento di Stato ai tempi in cui Hillary Clinton era Segretario di Stato, in particolare si è occupata di cittadinanza e immigrazione fino al 2015. Tornata a vivere a Palermo,  insegna privatamente inglese, Yoga e studia filosofia orientale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Inside America, un corso online di lingua e cultura angloamericana: come partecipare

  • Gestire i rifiuti tra legge e tecnica, formazione "green" all'Università di Palermo

  • "Crescere in digitale", formazione gratuita per i giovani che affiancheranno le imprese

  • Operatore del turismo esperienziale, a Palermo il corso di formazione professionale

  • Prima di dire selfie, online i corsi per adulti dedicati alla disintossicazione da social network

  • Cultura e gusto, legalità e sviluppo: la scuola va in rete con le imprese del territorio siciliano

Torna su
PalermoToday è in caricamento