Martedì, 22 Giugno 2021
Economia

Confesercenti: "Piano confindustria non sia scusa per aprire nuovi centri commerciali"

Felice: “Non vorrei che ci sia questo dietro al centro congressi e shopping della fiera del mediterraneo e l'urban center previsto nell'area Palagonia"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

“Siamo favorevoli ad un piano di investimento per la città, ma non all'apertura di nuovi centri commerciali”. Lo afferma il presidente regionale della Confesercenti, Giovanni Felice, commentando il masterplan per il rilancio della città presentato oggi da Confindustria. “Non vorrei che dietro al centro congressi e shopping della fiera del mediterraneo e  l'urban center previsto nell'area Palagonia in realtà ci sia la volontà di realizzare nuovi centri commerciali - aggiunge Felice -. Questa città necessita di investimenti che producano valore aggiunto non di spostamenti del baricentro commerciale, che danno vantaggio solo agli immobiliaristi”. “Approfondiremo l'analisi dei singoli progetti  - conclude il presidente di Confesercenti - e sosterremo quelli che, pur garantendo la redditività degli investitori, riterremo a valore aggiunto per la città”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confesercenti: "Piano confindustria non sia scusa per aprire nuovi centri commerciali"

PalermoToday è in caricamento