Nasce il gruppo dei commercianti della zona di Monte Pellegrino

Confesercenti Palermo, nuove adesioni: "Bisogna rendere l'area vicina al Santuario più appetibile dal punto di vista commerciale, ma soprattutto è necessario che sia facilmente raggiungibile"

Montepellegrino e i suoi tornanti dell'acchianata - Foto Antonio Chiappara

Una nuova realtà all'interno di Confesercenti Palermo. Nasce il gruppo dei commercianti di Monte Pellegrino, composto dai titolari delle attività che si trovano a pochi passi dal Santuario di Santa Rosalia. Il coordinatore è Ignazio Ferrante, già presidente di Assofioristi: "Sono molto felice di rappresentare il nuovo gruppo che ha deciso di muoversi sotto la sigla di Confesercenti dice - e sono certo che da adesso in poi saranno avviate azioni per una vera e propria riqualificazione della zona, una delle più turistiche della città. Si tratta di operatori che lavorano in uno dei luoghi più preziosi di Palermo e il quale impegno, che va avanti ormai da decenni, va valorizzato".

"I commercianti di Monte Pellegrino - sottolinea la presidente Francesca Costa - saranno un ulteriore arricchimento per la nostra associazione, visto che rappresentano tutte le realtà commerciali esistenti vicino al Santuario della Patrona di Palermo. Confesercenti andrà incontro alle esigenze di questi commercianti, accompagnandoli lungo un percorso di rinnovamento che li renderà un punto di riferimento ancora più forte dal punto di vista turistico".

"Da sempre Confesercenti lavora per dare priorità al decoro urbano e ai servizi più efficienti - precisa Nunzio Reina, responsabile dell'Area Produzione - e anche in questo caso gli obiettivi sono ben chiari. Bisogna rendere l'area vicina al Santuario più appetibile dal punto di vista commerciale, ma soprattutto è necessario che sia facilmente raggiungibile. Per questo saremo accanto ai commercianti per avviare iniziative e promuovere progetti volti a rinnovare la zona". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

  • Coronavirus, altri 65 nuovi casi in Sicilia: Palermo la provincia più colpita

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento