Operazione antimafia al Borgo, Confesercenti: "Segnale forte degli imprenditori per la nostra città"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Un plauso ai carabinieri per l'operazione antimafia al Borgo Vecchio, una zona in cui finalmente gli imprenditori hanno deciso con coraggio di denunciare il pizzo, squarciando il muro di omertà". A dichiararlo è Francesca Costa, presidente di Confesercenti Palermo, in merito al blitz che oggi ha portato a venti arresti. "Quello dei commercianti è un segnale forte e importante per Palermo, un modo per andare avanti culturalmente e avere una visione diversa della nostra città e del suo tessuto economico, che non può continuare a subire le pressioni delle cosche. Bisogna continuare a mantenere alta l'attenzione, augurandoci che la scelta degli imprenditori del Borgo Vecchio sia da esempio per tanti altri commercianti". 

Torna su
PalermoToday è in caricamento