Incidente in viale Lazio, auto "salta" il guardrail e precipita dalla rotonda

Un 76enne, al volante della sua Fiat Grande Punto, è finito nella bretella laterale di viale Regione, direzione Catania. L'uomo, che avrebbe accusato un malore, è stato portato in codice rosso a Villa Sofia. Fondamentale l'intervento di due poliziotti e alcuni passanti

L'auto appena rimossa dopo l'incidente - foto Campolo

Stava percorrendo viale Michelangelo verso la rotonda di viale Lazio, quando avrebbe toccato il marciapiede per poi "saltare" il guardrail e precipitare dalla rotonda, finendo nella bretella laterale di viale Regione in direzione Catania. Un uomo di 76 anni, I.B., è stato soccorso dal 118 e portato all'ospedale Villa Sofia dove è entrato in codice rosso.

L'uomo era al volante della Fiat Grande Punto e, secondo una prima ricostruzione, l'incidente è stato causato da un malore. I sanitari arrivati a bordo di un'ambulanza hanno rianimato il 76enne disteso nell'aiuola. Fondamentale l'intervento di pochi minuti prima di due agenti del commissariato San Lorenzo, di altri due automobilisti, di un medico e di un infermiere.

"Ho visto un poliziotto e un uomo - racconta a PalermoToday un testimone della scena - che lo hanno soccorso mentre era ancora disteso nell'auto. Per raggiungerlo il prima possibile hanno rotto il parabrezza e si sono avvicinati a lui cercando di tenerlo cosciente. Poi a quanto pare hanno dovuto attaccare il tubicino della bombola d'ossigeno del signore". Una corsa contro il tempo per tenerlo in vita fino all'intervento del medico e dell'infermiere passati lì per caso.

Prima dell'arrivo dell'ambulanza l'uomo era stato già estratto dall'abitacolo, con il rischio che altre auto arrivassero a velocità investendo i soccorritori e l'auto poggiata su un fianco. A fare il resto del lavoro i rianimatori del 118 che per 10 minuti hanno eseguito le manovre per rianimarlo e lo hanno portato a Villa Sofia. La vettura è stata rimossa e la circolazione ripristinata. Indagano gli agenti dell'Infortustica della polizia municipale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trabia, matrimonio da incubo: sposa investita dalle fiamme durante il flambè di benvenuto

  • Tragico incidente in via Roma, scontro auto-moto: un morto

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Coronavirus, 61 i nuovi casi in Sicilia: a Palermo un'altra vittima e un neonato contagiato

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento