Via dei Nebrodi, auto schiacciata dal rimorchio di un tir

Nell’incidente avvenuto all’altezza di via Alcide de Gasperi nessuno, miracolosamente, è rimasto ferito. Sul posto i carabinieri, la polizia municipale e i sanitari del 118

L’incidente avvenuto in via dei Nebrodi

Un'auto schiacciata da un tir in via dei Nebrodi, all'altezza di via Alcide De Gasperi. Il rimorchio del mezzo pesante, a causa dello scontro, si è sganciato finendo su una macchina parcheggiata e danneggiandone una seconda in sosta. A chiarire l'esatta dinamica però saranno gli agenti dell'infortunistica della polizia municipale. L'incidente quindi potrebbe essere stato provocato da una manovra errata dell'autotrasportatore. Sul posto anche due pattuglie dei carabinieri e due ambulanze del 118.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Via dell'Arsenale, donna si lancia dal balcone e muore

  • La morte di "Ago" in viale Regione Siciliana, indagata l'automobilista che lo ha investito

  • Malore mentre fa il bagno al mare, morta una donna a Mondello

  • Gli cancellano i voli, palermitano in Polonia reagisce a pedalate: "Tornerò a casa in bici"

  • Reddito di cittadinanza, 413 tirocini attivati dal Comune: tremila euro per sei mesi di lavoro

  • Bimbo cade dal letto e muore a soli 10 mesi, i suoi organi salvano due vite

Torna su
PalermoToday è in caricamento