menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'incidente - foto PalermoToday

Il luogo dell'incidente - foto PalermoToday

Auto piomba sul cantiere, incidente sulla Palermo-Catania: tre feriti

Due macchine e un trattore sono rimasti coinvolti nell'impatto avvenuto nella carreggiata in direzione Palermo, all'altezza di Scillato. Soccorsi e portati in ospedale marito e moglie, di 71 e 56 anni. Sul posto la Polstrada di Buonfornello, il 118 e l'Anas

Due auto e un trattore coinvolti in uno sconto lungo l'autostrada Palermo-Catania. E’ di tre feriti il bilancio dell’incidente avvenuto intorno alle 15 nella carreggiata in direzione Palermo, all’altezza di Scillato. Marito e moglie, di 71 e 56 anni, che viaggiavano a bordo di una macchina sono stati soccorsi dagli agenti della Polstrada di Buonfornello e dai sanitari del 118 che li hanno portati con due ambulanze negli ospedali di Termini e Palermo.

Secondo una prima ricostruzione l'auto sulla quale viaggiava la coppia è piombata dentro il cantiere sbattendo con violenza contro la ruota anteriore sinistra del trattore, di proprietà di una ditta che sta realizzando dei lavori per conto dell'Anas. Miracolosamente illesi due operai. Dopo l'impatto l'auto dei coniugi è rimbalzata ed è tornata in carreggiata, dov'è stata tamponata dal conducente di un'altra auto che non è riuscito a frenare in tempo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'automobilista, di cui non si conoscono le generalità, ha riportato alcune ferite ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Dopo i rilievi eseguiti dagli agenti della polizia stradale con il supporto del personale Anas la strada è stata parzialmente riaperta (dopo una chiusura di circa mezz'ora) per consentire il deflusso dei mezzi che nel frattempo avevano formato una lunga coda in direzione Palermo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento