menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dei carabinieri per l'incidente in via Porto Salvo

L'intervento dei carabinieri per l'incidente in via Porto Salvo

Raffica di incidenti per il ponte dell’Immacolata: due feriti alla Cala, rissa a Borgo Nuovo

Sono cinque gli scontri, nei quali conducenti e passeggeri hanno riportato conseguenze fisiche, avvenuti nel weekend. Gli ultimi due nella zona del Foro Italico. Calci e pugni tra un automobilista e un motociclista in via Castellana

Raffica di incidenti durante il ponte dell’Immacolata. Calci e pugni tra un automobilista e un motociclista dopo uno scontro a Borgo Nuovo. L’ultimo impatto risale alla tarda mattinata di oggi quando un uomo di 33 anni, D.F.D., è rimasto ferito dopo essere stato disarcionato dal suo scooter al Foro Italico, all’altezza di Porta Felice. "E' stato soccorso dall’ambulanza - spiegano dal comando dei vigili urbani - per poi essere trasportato all’ospedale Policlinico. Le sue condizioni non sembrano destare preoccupazioni".

Un altro incidente è avvenuto in via Porto Salvo, all’altezza dell’incarico tra corso Vittorio Emanuele e piazza Marina. Il conducente di uno scooter, di cui non si conoscono le generalità, è finito per terra. "Non sappiamo ancora se sia caduto da solo - spiegano i vigili urbani - o se ci siano coinvolti altri mezzi. Dettagli che saranno appurati dalla pattuglia dell’Infortunistica intervenuta sul posto".

Un altro grave scontro si è verificato alla Cala nella notte tra sabato e domenica, dove una Fiat 500 si sarebbe andata a schiantare autonomamente nei pressi della clinica Zancla. Ad avere la peggio un ragazzo di 27 anni, F.D.A. Per lui, soccorso e trasportato in ospedale, i medici hanno preferito mantenere la prognosi riservata. Altri due giovani che viaggiavano nello stesso mezzo sono rimasti feriti lievemente, mentre il conducente è riuscito a scendere illeso dall’abitacolo.

Incidente stradale con rissa, invece, in via Castellana. Dopo uno scontro tra un automobilista e un motociclista, sono volate parole grosse cui sono seguiti calci e pugni. Nessuno di loro riteneva di aver commesso alcuna infrazione. Per calmare gli animi delle due persone coinvolte, arrivati a colpirsi per "stabilire" chi dei due avesse torto, sono dovute intervenire due pattuglie della polizia. Uno di loro è stato colpito violentemente, tanto da rendere necessario l’intervento dell’ambulanza. Entrambi avrebbero deciso di denunciare l’accaduto alle autorità competenti.

Negativo il bilancio degli incidenti nel ponte dell’Immacolata. Il primo del weekend è avvenuto in via Libertà, all’altezza di via Francesco Paolo Di Blasi, intorno alle ore 22. Nello scontro sono rimaste coinvolte una Fiat Punto, guidata da una pensionata di 70 anni, e una moto Bmw F800 Gs, sulla quale viaggiavano G.P. (59 anni) e M.R. (52). Questi ultimi sono caduti a terra e sono stati trasportati a Villa Sofia. Un altro impatto si è verificato all’incirca mezz’ora dopo in via Uditore, dove è rimasta ferita la 23enne F.P.B.. Lì si sono scontrati un Piaggio Liberty, arrivato da via Stazzone, e una Citroen C3. La moto, dopo l’urto, ha sbattuto contro un’auto in sosta.

Altri due i feriti dopo l’impatto avvenuto in via San Filippo, all’altezza di via Sagittario. A scontrarsi una Chevrolet Captiva, guidata da ventiduenne S.C., e uno scooter Honda 125, condotta da una ragazza di 23 anni, M.M.. A seguito dell’incidente l’automobilista è stato trasportato al Civico, mentre la giovane è finita al pronto soccorso dell’ospedale Policlinico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento