Incidenti stradali Contrada Mendola

Incidente a Belmonte, furgone si ribalta: morto un trentenne

Il mezzo sarebbe finito fuori strada per un guasto meccanico e si sarebbe ribaltato. Mentre il conducente è rimasto illeso, il passeggero è stato schiacciato dal peso del furgone. Indagano i carabinieri

Giorgio Ciancimino

Incidente mortale ieri sera a Belmonte Mezzagno. E' successo intorno alle 21 in contrada Mendola, quando un furgone si è ribaltato. A perdere la vita Giorgio Ciancimino, 30 anni, originario di Palermo, ma da tempo residente in provincia. L'uomo è rimasto schiacciato dal mezzo, in seguito alla carambola.

Secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri "il mezzo, un Fiat Iveco, avrebbe avuto un guasto di tipo meccanico - spiegano dal comando provinciale - e il conducente avrebbe perso il controllo”. Chi si trovava alla guida è rimasto illeso, mentre Ciancimino non ha retto sotto il peso del furgone.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, un’ambulanza del 118 e i carabinieri della compagnia di Misilmeri, che cercheranno di fare luce sull’accaduto e ricostruire la dinamica dell’impatto. Appena 10 giorni fa è morto un uomo di 56 anni a seguito di un incidente avvenuto sulla strada provinciale 17 che collega Partinico allo svincolo per Balestrate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Belmonte, furgone si ribalta: morto un trentenne

PalermoToday è in caricamento