La domenica degli incidenti: pedone travolto alla Noce, auto si ribalta in via Roccazzo

In gravi condizioni di un 38enne investito da una Peugeot e ricoverato in prognosi riservata a Villa Sofia. Solo paura e qualche graffio per una 61enne che viaggiava sulla sua Volkswagen Fox in direzione di Boccadifalco

L'auto ribaltata in via Roccazzo

Un pedone investito in gravi condizioni e un'auto che si è ribaltata senza però gravi conseguenze per l'automobilista alla guida. Questo il bilancio di due incidenti avvenuti ieri. 

Un 38enne è stato ricoverato a Villa Sofia in prognosi riservata dopo che ieri sera, intorno alle 20.30, è stato investito da un’auto in via Perpignano, all’altezza della parrocchia Maria Santissima Assunta (foto allegata). Pare che l’uomo, V.A., stesse attraversando la strada quando una Peugeot 106 lo ha travolto. L’impatto, come confermato da alcuni passanti, è stato molto violento. A chiamare il 118 per richiedere l’intervento di un’ambulanza è stato lo stesso conducente dell’utilitaria, ora posta sotto sequestro in attesa che i medici si esprimano sulle condizioni del ferito e decidano se sciogliere la riserva sulla vita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un altro incidente si è verificato poche ore prima in via Roccazzo, dove la 61enne A.P. avrebbe perso il controllo per poi ribaltarsi con la sua Volkswagen Fox dopo aver urtato contro un muretto. Secondo una prima ricostruzione non ci sarebbero altri mezzi coinvolti. Sul posto gli agenti dell’Infortunistica della polizia municipale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • La corsa in ospedale e la disperazione, bambino di 3 mesi muore al Di Cristina

  • Maltempo in arrivo: temporali e rischio grandine, scatta l'allerta meteo

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento