Venerdì, 18 Giugno 2021
Incidenti stradali Libertà / Via Marchese di Villabianca

Incidente in via Marchese di Villabianca: si ribalta auto, ferito conducente

L'impatto, avvenuto questa mattina intorno alle 4.30, pare sia "imputabile all'alta velocità". Il conducente, rimasto lievemente ferito, è risultato positivo all'alcol test. Colpite due auto parcheggiate

L'Audi ribaltata in via Marchese di Villabianca

Un rocambolesco incidente terminato con con un auto ribaltata su un fianco. L'impatto è avvenuto nella bretella laterale di via Marchese di Villabianca intorno alle 4.30 del mattino e, stando alle prime ricostruzioni del settore infortunistica della polizia municipale, sarebbe "da imputare all'alta velocità" con la quale l'auto, una Audi TT guidata da G.M. (33 anni), aveva imboccato la strada all'altezza dell'incrocio con via Tommaso Gargallo. Al conducente è stato rilevato un "tasso alcolemico oltre la norma pari a 3,56 grammi per litro". Come riportato sul sito della polizia, superata la soglia di 1,5 g/l la pena inflitta comprende "un'ammenda compresa tra i 1.500 ed i 6.000 euro, l'arresto da 6 mesi ad 1 anno (con un minimo di 6 mesi), la sospensione della patente da 1 a 2 anni e la confisca del veicolo con la sentenza di condanna". Colpiti tre mezzi parcheggiati sul ciglio della strada, ma fortunatamente nessun altro automobilista è stato coinvolto. Il proprietario dell'Audi ha riportato solo alcune lievi ferite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente in via Marchese di Villabianca: si ribalta auto, ferito conducente

PalermoToday è in caricamento