Venerdì, 17 Settembre 2021
Federica Virga

Opinioni

Federica Virga

Giornalista PalermoToday

Libri, tatuaggi e il "trionfo" della Santuzza: la zona gialla non ferma la voglia di weekend

La zona gialla non ferma la voglia di weekend. Cultura, musica, cibo, escursioni per famiglie, adulti o bambini. Il nostro calendario eventi è sempre aggiornato, ma di seguito abbiamo selezionato per voi gli appuntamenti più belli (per noi!). 

Gli eventi del weekend 

I libri tornano al Cassaro. Dopo l’esperienza sul web di aprile torna nella sede naturale la Via dei librai. In calendario 57 eventi nei tre giorni del calendario che si concluderà domenica. Tre le novità: due nuove location e l’esordio dell’area cinema curata dal Centro sperimentale di cinematografia di Palermo.

Spettacoli di burlesque e draglesque, serate di show sportivi, training di autodifesa per adulti e adulte e bambine e bambini con focus sul contrasto al bullismo, una serata di wrestling acrobatico e una di boxe, giochi a premi, musica dal vivo, dj set e ovviamente tatuatori e tatuatrici in arrivo dagli studi di il mondo per il Palermo Tattoo convention, festival del tatuaggio al Palagiotto. 

Un racconto cantato e musicato della storia di Santa Rosalia a piazza Olivella. E' questo l'evento pensato dal quartiere per il "Trionfo" della Santuzza. Una manifestazione nella data della ricorrenza della santa patrona di Palermo, ormai divenuta un simbolo della città, per riportare alla luce un frammento importante delle nostre tradizioni popolari, proprio nel quartiere che diede i natali alla "Santuzza", dove sorgeva la casa della famiglia Sinibaldi.

Al parco di Villa Filippina riparte “Contadini in villa”, il primo di tanti appuntamenti che scandiranno i sabati a seguire. Uno spazio dedicato ai prodotti a "km 0" e biologici, sotto i portici della monumentale villa nel cuore della città. Dai formaggi alle verdure, dalle carni alla frutta. E ancora spezie, frutti esotici e tanto altro. 

Grazie a un mirabile progetto di restituzione alla città, apre alle visite guidate Villa Virginia, dimora liberty tra le più raffinate del tempo dei Florio e della Belle Époque palermitana. Insieme alla cooperativa turistica Terradamare sarà possibile ammirarne gli arredi dell’epoca, i saloni di rappresentanza, il grandioso scalone, le vetrate policrome, le sale da gioco e da pranzo, le delicate pareti dipinte dalla pittrice giapponese Kiyohara, le due torrette che dominano via Dante e tanto altro. 

Al Teatro Zappalà Letterio e Margherita cantano 22 brani per celebrare uno dei cantautori più amati dagli italiani: Pino Daniele. Una serata in allegria ascoltando un repertorio che contiene canzoni come "Napule è", "Io so pazzo", "Yes I know my way!,"Quando", "Nero a metà" e tante altre. 

Infine escursioni ad alta quota. I visitatori verranno accompagnati nella passeggiata naturalistica a Monte Caputo e all'interno della fortificazione del Castellaccio di Monreale. Si potrà conoscere la storia del monastero e del suo territorio, del Duomo di Monreale e dell'Abbazia di San Martino. Dal Castellaccio inoltre si gode di una splendida vista su tutta Palermo e la Conca D'Oro. 

Si parla di

Libri, tatuaggi e il "trionfo" della Santuzza: la zona gialla non ferma la voglia di weekend

PalermoToday è in caricamento