← Tutte le segnalazioni

Altro

Coronavirus, l'appello: "Io resto a casa ed esco solo per donare"

Provo a dirlo con parole semplici, a Palermo come in tante città italiane, c’è una carenza di donazioni di sangue che sta diventando preoccupante. Ed è importante comprendere che se continua tante vite sono a rischio. Donare sangue non infetta, è un gesto di altruismo che salva la vita a molte persone. È una emergenza seria, medici e primari chiedono aiuto ed è nato l’hashtag: “Esco solo per donare”. Non dobbiamo smettere di donare sangue. Le donazioni di sangue che calano stanno mettendo a rischio tanti pazienti talassemici, emoglobinopatici e in assistenza domiciliare. I primari e medici sensibilizzano: "Donate, gli ospedali sono luoghi sicuri". L’Avis va avanti anche in tempi di Coronavirus. Ci sono malati ematologici e oncologici che vivono grazie alle trasfusioni. In questo momento di estrema difficoltà a causa del Covid-19 dobbiamo essere uniti, e pensare che il sangue deve essere sempre garantito a chi ne ha più bisogno, ed è per questo che è nato il nuovo hashtag dell’Avis per invitare tutti a donare senza paura: #escosoloperdonare Sosteniamo l’appello dell’Avis.

Segnalazione inviata da Marina Fontana

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Segnalazioni popolari

Torna su
PalermoToday è in caricamento