rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Costume e Società

Afrostatic, il dj set di Mauriziotto rompe le regole: cultura, arte e sociale in una sola musica

L’evento gode di una regia video composta da tre telecamere, di cui un drone e una post-produzione, che assembla durante la performance di Mauriziotto, rigorosamente dal vivo, tutte le più belle e suggestive immagini della location scelta ad hoc

Innovativo e diverso. Perché Afrostatic firmato da Mauriziotto è differente dal solito trend. Il noto deejay palermitano ha voluto dare un'anima al proprio dj set personalizzandolo con dei temi dedicati al mondo della cultura, della musica, dell’arte e del sociale. Lo scopo è quello di fare nascere qualcosa di diverso dai normali e ripetitivi “dj set" proposti sul web dai tantissimi deejay nazionali.

Il progetto nasce da una profonda conoscenza del mondo della notte e del mondo televisivo, un bagaglio di esperienza acquisito da Mauriziotto nel corso degli anni. Il “set” di Mauriziotto così vuole trasmettere sensazioni, armonia, divertimento, relax e attraverso il mondo social e la televisione arrivare direttamente nelle case di tutti i follower delle cinque pagine (Facebook, Istagram, Youtube) dedicate ad Afrostatic.

Afrostatic gode di un linguaggio musicale diverso, con la sinergia interpersonale di chi visita il mondo web. Un evento dedicato all’integrazione di arte, cultura, musica, cibo e buon gusto, dove tutte le aziende partnership diventano protagoniste nei video curati in ogni singolo dettaglio.

L’evento Afrostatic gode di una regia video composta da tre telecamere, di cui un drone e una post-produzione che assembla le performance di Mauriziotto, rigorosamente dal vivo, alle più belle e suggestive immagini della location scelta ad hoc. I video e la musica trasmettono quell’atmosfera sublime caratterizzata da origini del continente nero con armonie musicali composte da tamburi, pianoforte, fiati, sax, bongos, cori africani, tutti miscelati in una musica afro-tribale selezionata da Mauriziotto.

Il set ha una durata di 30 minuti circa e viene sponsorizzato e personalizzato da aziende o Comuni-Regione che per l’occasione possono promuovere con le immagini i propri prodotti o la cultura del proprio paese. Si tratta inoltre di un progetto itinerante, un’occasione per mettere in vetrina le eccellenze che la Sicilia è in grado di offrire dal punto di vista paesaggistico, turistico, gastronomico, artigianale e culturale.  

L’esperienza Afrostatic è iniziata dopo il lockdown diventando la scelta preferita dei tantissimi follower che seguono le pagine di Mauriziotto, Afrostatic e Tivù Tivù. Dalla sua nascita ad oggi ha totalizzato più di 200 mila visualizzazioni, in netta crescita sul mondo social.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Afrostatic, il dj set di Mauriziotto rompe le regole: cultura, arte e sociale in una sola musica

PalermoToday è in caricamento