rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Politica

Pd, 5 donne e 5 uomini nominati nei dipartimenti: scriveranno il programma per le Comunali

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Il Pd palermitano punta sui dipartimenti per scrivere il programma politico del 2022. Il prossimo anno vedrà andare al voto Palermo per l’elezione del sindaco e del Consiglio comunale insieme a tantissimi importanti comuni della provincia e, successivamente, l’intera Regione per l’elezione delgovernatore e del nuovo parlamento regionale.

Ne dà notizia il segretario provinciale del Pd. Rosario Filoramo, che spiega: "Vogliamo arrivarci scrivendo in modo partecipato il programma per Palermo, città metropolitana, capoluogo siciliano al centro del mediterraneo. Sappiamo che sarà la partita decisiva per ricostruire una città che la pandemia ha profondamente ferita. Abbiamo scelto per la guida dei costituendi dipartimenti del Pd di Palermo, cinque donne: Cleo Li Calzi per Infrastrutture e Sviluppo; Lucia Bonaffino per la Scuola; Aurora Ferreri per i Diritti e Politiche di genere; Silvia Coscienza per Rifiuti e l'Energia; Chiara Puccio per le Politiche giovanili; e cinque uomini: Franco Gervasi per la sanità; Gaetano Gambino per Legalita e Beni confiscati; Alfredo Stabile per il Terzo Settore; Momo Cisse per il settore Immigrazione; Giovanni Gullo per il settore Agricoltura".

Si tratta delle prime dieci nomine effettuate dalla segreteria provinciale guidata da Rosario Filoramo, successivamente verranno individuati gli ulteriori ambiti di azione. "Ci stiamo già lavorando e contiamo di insediarli comunque entro questo mese - afferma ancora il segretario dem -. Abbiamo puntato a un profondo rinnovamento della struttura direttiva del partito, valorizzando donne e giovani, puntando sulla competenza, sulla passione e sull’entusiasmo. Il Pd è in campo, sta costruendo il campo largo del confronto politico, insieme a tutte le forze del centrosinistra palermitano ed ha avviato un’interlocuzione col M5S col quale governiamo a livello nazionale. Il nostro progetto è in grande sintonia con la nuova segreteria nazionale guidata da Enrico Letta".

"Il Pd nelle prossime settimane lancerà un'iniziativa di tesseramento per rafforzare il partito e costrure liste rappresentative delle migliori forze sane della nostra città", conclude Filoramo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd, 5 donne e 5 uomini nominati nei dipartimenti: scriveranno il programma per le Comunali

PalermoToday è in caricamento