Leonardi (Pd): “Sociale, 5 milioni non spesi per colpa del Comune”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Dopo che l'amministrazione Orlando ha approvato una variazione di bilancio che serve solo alla Reset, chiedo al sindaco di intervenire presso gli uffici delle Attività sociali che combinano guai: è emerso infatti che il Comune non ha impegnato 5,2 milioni di euro che sarebbero dovuti servire per il sociale. La responsabilità è dell'assessore, Orlando intervenga in sostituzione e metta a posto le cose". Lo afferma il vice capogruppo del Pd al consiglio comunale di Palermo Sandro Leonardi.

Torna su
PalermoToday è in caricamento