Elezioni

Elezioni, il ministro Boschi a Cinisi per sostenere la candidatura di Monsù

Martedì 20 maggio il ministro per le Riforme istituzionali e i rapporti con il Parlamento Maria Elena Boschi è stata a Cinisi per incontrare il candidato sindaco Giuseppe Monsù in corsa alla prossime elezioni del 25 maggio con una coalizione di cui fa parte anche il Partito Democratico

"Non sono tirate di orecchie quelle della segreteria nazionale al Governo Crocetta. Credo che in passato il Pd qualche volta abbia perso delle occasioni importanti facendosi la guerra al proprio interno prima di scadenze elettorali di rilievo". A dirlo da Palermo è stato il ministro per le Riforme, Maria Elena Boschi, lanciando un appello all'unità nel partito. "Abbiamo un obiettivo comune - ha aggiunto -: quello di essere il primo partito la prossima domenica sia in Europa sia nei quasi 4 mila comuni che andranno al voto. Dobbiamo in questi ultimi giorni marciare compatti ed uniti".

Dopo aver partecipato alla manifestazione elettorale a Palermo con il parlamentare nazionale del Pd, Davide Faraone il ministro Boschi si è recata a Cinisi, uno dei comuni dove il prossimo 25 maggio si voterà per eleggere il nuovo sindaco e il consiglio comunale. Lì, alle ore 21, ha incontrato il candidato Monsù, appoggiato da una coalizione di cui fa parte anche il Partito democratico e i numerosi cittadini che hanno partecipato all'incontro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni, il ministro Boschi a Cinisi per sostenere la candidatura di Monsù

PalermoToday è in caricamento