Cusimano (settima circoscrizione): "Proposta per modificare il regolamento Tosap"

Palermo è tra le poche città, in Italia dove non è consentito il subentro e quindi la voltura della concessione del suolo pubblico.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Palermo è tra le poche città in Italia dove non è consentito il subentro e quindi la voltura della concessione del suolo pubblico, pertanto parte dal consigliere della VII Circoscrizione Ferdinando Cusimano la proposta, approvata oggi in Consiglio dì Circoscrizione, per la modifica del regolamento TOSAP, in quanto attualmente non è consentito il trasferimento della concessione di occupazione del suolo pubblico.

Con tale modifica si potrà volturare la concessione per subentro di una nuova attività commerciale. L’atto che si propone si rende necessario da una attenta valutazione dell’applicazione delle norme regolamentari dal vigente regolamento TOSAP, ai fini di una maggiore ed efficace procedura per la semplificazione e per lo snellimento burocratico delle istanze.

La proposta di modifica inoltre prevede in caso di subentro, la regolarizzazione dei mancati introiti del Comune anche da parte dell’attività commerciale subentrante. Il consigliere Ferdinando Cusimano dichiara inoltre: “Il Consiglio di Circoscrizione non può modificare i regolamenti ma può esprimere pareri e nuove idee al fine di migliorare e semplificare l’azione amministrativa del Comune di Palermo".

Torna su
PalermoToday è in caricamento