Lunedì, 18 Ottobre 2021
Politica

Click day "the day after", avanti Piano... Giovani

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Dopo il fallimento totale di ben tre click-day e dell'intero sistema del Piano Giovani in Sicilia che ha fruttato solo un tirocinio ogni quattro, al netto di tutte le polemiche, i ricorsi e le inchieste sul sistema di gestione dell'evento, la Regione siciliana decide di riattivare le procedure per cercare di salvare il salvabile almeno nella seconda fase. L'assessore regionale all'Istruzione e alla Formazione annuncia la riattivazione della procedura per la seconda finestra del Piano Giovani destinata a 800 tirocinanti.

In 79 hanno già rinunciato ad aderire e attualmente, dei 721 giovani rimanenti, per 227 è stata già completata la verifica e le imprese sono pronte ad assumerli, per i restanti 494 domani si concludono le operazioni di verifica circa la disponibilità sia dei tirocinanti che delle aziende. Il quadro definitivo del Piano Giovani regionale vede 335 tirocinanti nella prima finestra, di cui 25 già impiegati, ed altri 721 nella seconda finestra di cui solamente 227 già verificati. Purtroppo ci sono casi in cui sono invece le aziende non esistere più.

Una vera e propria beffa per tutti i giovani che fortunatamente erano riusciti a fare l'incrocio lavoratore/azienda nel lontano agosto 2014 e che oggi incredibilmente si ritrovano disponibili ad avviare il tirocinio in aziende oggi purtroppo chiuse o che nella migliore delle ipotesi sono in liquidazione. Per tutti questi ragazzi, per i quali il 20 febbraio è stato l'ultimo giorno utile per concludere l'iter dell'attivazione del tirocinio e purtroppo le Aziende incrociate non esistono più (a causa anche del troppo tempo trascorso) l'assessore regionale all'istruzione e alla formazione Bruno Marziano che soluzione avrà? Ci sarà la possibilità di ripescaggio?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Click day "the day after", avanti Piano... Giovani

PalermoToday è in caricamento