rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Green Santa Flavia

Fari da riscoprire, oltre 70 visitatori a Capo Zafferano

L'iniziativa dell'agenzia del demanio. La struttura potrà tornare ad essere accessibile al pubblico attraverso una concessione di valorizzazione fino a 50 anni

Ancora una giornata di grande partecipazione per il secondo #OpenLightHouseDays2016 organizzato in Sicilia dall’Agenzia del Demanio, in collaborazione con  Wwf e Touring Club Italiano: complice il bel tempo sono stati infatti più di 70 i visitatori che hanno potuto trascorrere qualche ora nel bellissimo Faro di Capo Zafferano a Santa Flavia, uno degli edifici inseriti nel bando Valore Paese Fari 2016.

Curiosi, amanti dei fari, imprenditori e associazioni sono stati accompagnati dai responsabili della Direzione Regionale Sicilia dell’Agenzia all’interno del faro, nell’ex alloggio del farista, dalle 10 del mattino fino al primo pomeriggio. Una struttura affascinante e ricca di suggestioni che grazie all’iniziativa "Valore Paese Fari" potrà tornare ad essere accessibile al pubblico attraverso una concessione di valorizzazione fino a 50 anni affidata a coloro i quali, partecipando al bando 2016, proporranno all’Agenzia un valido progetto di riqualificazione.

Inaugurate le giornate di visita anche nelle strutture pugliesi inserite nel bando 2016: oggi e domani visitabili la Torre d’Ayala e il Convento San Domenico Maggiore Monteoliveto di Taranto e la Torre Castelluccia Bosco Caggioni di Pulsano (TA). Giovedì 14 settembre invece saranno protagonisti degli #OpenLightHouseDays2016 il Faro di Riposto a Catania e il Padiglione di Punta del Pero a Siracusa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fari da riscoprire, oltre 70 visitatori a Capo Zafferano

PalermoToday è in caricamento